Provincia di Lucca - Politiche giovanili

Inizio contenuti

Non cadere nella Rete! Kit di sopravvivenza alle trappole dei social network

Pubblicato da Ufficio Giovani lunedì 16 gennaio 2017

Venerdì 20 Gennaio 2017


l’iniziativa è suddivisa in due momenti :

- Sessione mattutina ore 9.30 – 12.30:

PALAZZO DUCALE, Sala Maria Luisa;

Sessione pomeridiana

ore 16.30 -19.00: CRED, Via S.Andrea 33

Intervengono:

Ersilia Menesini, Università di Firenze;  Spinoff Ebico Maria Ranieri, Università di Firenze e  MED (Media Education); Rita Picchioni, Responsabile Polizia Postale Lucca; Ilaria Lonigro, Giornalista

Moderano: Anna Benedetto e Susanna Bagnoli
NOTE: Continua a leggere… »

“Ragazzi Indipendenti” : RICERCA SUL CONSUMO DI SOSTANZE PSICOATTIVE TRA I GIOVANI

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 12 gennaio 2017

16 GENNAIO 2017     ore 9,00 – 13,00


PALAZZO DUCALE – SALA ADEMOLLO

C.LE CARRARA – LUCCA

Incontro con scuole e classi coinvolte e responsabili Centri di Aggregazione

Saluti e Contributi

  • Renato Bonturi - Provincia di Lucca:
  • Ilaria Vietina – Comune di Lucca
  • Lia Chiara Miccichè – Comune di Capannori:
  • Sonia Ridolfi: Ce.I.S “Gruppo Giovani e Comunità” : introduzione alla ricerca
  • Pioli Ellena – Responsabile Ser.D  Lucca- Ausl Toscana Nord Ovest
  • Intaschi Guido – Responsabile Ser.D  Versilia – Ausl Toscana Nord Ovest
  • presentazione ricerca ESPAD Italia 2015: : dott.ssa Sabrina Molinaro, ricercatrice Istituto Fisiologia Clinica CNR Pisa e responsabile studio ESPAD Italia
  • Matteo Cesca: Comico, monologo autobiografico di un ragazzo “indipendente”
  • Lavoro in gruppi ( gli studenti saranno divisi in cinque gruppi di lavoro)

Contenuti lavoro nei gruppi:

1. INFORMAZIONE (effetti delle sostanze)

2. PREVENZIONE e PERCEZIONE DEL RISCHIO

3. DIPENDENZA, USO e ABUSO


Info: CESDOP 0583 057222 – Provincia di Lucca Ufficio Pari Opportunità Provincia di Lucca 0583 417930

maggiori info suo progetto :

Continua a leggere… »

Letture animate per bambini

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 12 gennaio 2017


“C’era una volta a … Il Cantiere”


grazie alla collaborazione di

NATI PER LEGGERE

Sabato 14 gennaio ore 17.00

c/o  la sede provinciale de

“Il Cantiere” Via del Brennero (LU)

I volontari  dell’Associazione Nati per leggere ,

racconteranno e illustreranno ai bimbi storie bellissime

VI ASPETTIAMO


INGRESSO LIBERO

Per  Info – Il Cantiere tel 0583/057222

UNO SPAZIO PER LE IDEE… I PROGETTI DEI GIOVANI DIVENTANO REALTA’ GRAZIE AL BANDO 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 21 dicembre 2016

PROVINCIA di LUCCA

e

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE

Presentano un’opportunità

per i ragazzi dai 14 ai 29 anni:

UNO SPAZIO PER LE IDEE  X  Edizione


Scadenza presentazione dei progetti:  3/02/ 2017

La creatività è un potenziale offerto dalla nascita a tutti gli esseri umani, ma assai spesso viene perduto o sepolto o inibito nel corso della vita. E’ un potenziale che permette di “creare” e “ricreare”significati e forme originali e personali, attraverso processi combinatori di elementi che ognuno possiede nella propria memoria profonda. Stimolare la creatività e la nascita di nuove idee può essere uno strumento importante per liberare i talenti della persona, dare significati al “pensare” e all’ “agire”, favorire un’esplorazione dei propri intimi e particolari modi di esprimere , di stare bene con se stesso e gli altri , mettendosi in relazione con il mondo esterno.

Arte, cultura, creatività, pari opportunità, sociale, volontariato, educazione, salute, ma anche comunicazione, lavoro e sviluppo d’impresa, tempo libero e sport. Sono numerosi e tutti interessanti gli ambiti nei quali ai ragazzi del territorio provinciale (fino a 29 anni di età) è data la possibilità di presentare progetti e ricevere un finanziamento specifico per la loro realizzazione, grazie alla edizione 2017 del bando ‘Uno spazio per le idee’, promosso dalla Provincia di Lucca insieme con la Fondazione Banca del Monte  e il cui decreto collegato è stato approvato in questi giorni dal presidente della Provincia Luca Menesini.

‘Uno spazio per le idee’ non solo è un’iniziativa rodata e sempre di grande successo ma rappresenta anche un’occasione da non perdere per i ragazzi e le ragazze del nostro territorio – affermano Grazia Sinagra e Renato Bonturi rispettivamente consiglieri delegati alle pari opportunità e ai giovani i quali avranno la possibilità di mettere in rete le proprie idee e di realizzarle attraverso le proprie capacità progettuali. Al tempo stesso il progetto punta a favorire occasioni di incontro e scambio che manifestino le competenze acquisite e la capacità creativa e organizzativa dei giovani, dando anche la possibilità di creare realtà associative su obiettivi condivisi, mettendo anche a disposizione la sede del Cantiere Giovani sulla via del Brennero. Siamo convinti che incentivare la creatività giovanile rappresenti uno stimolo ad attivarsi e ad essere protagonisti della propria comunità e più in generale della società in cui viviamo”. Continua a leggere… »

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 20 dicembre 2016

L’ARTE

del Maestro ANTONIO POSSENTI

torna a

PALAZZO DUCALE

Provincia di Lucca – C.le Carrara


La mostra “Altrove e altri luoghi, occasioni e suggestioni dall’Orlando Furioso” da mercoledì 21 dicembre al 5 febbraio 2017 in sala Tobino. L’ingresso è libero.

L’arte di Antonio Possenti, il grande pittore lucchese scomparso lo scorso 28 luglio, torna nella sua amata Lucca. I suoi quadri, quelli che compongono la splendida mostra “Altrove e altri luoghi Occasioni e suggestioni dall’Orlando Furioso” allestita la scorsa estate nei locali della storica Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo Garfagnana, infatti, saranno ospitati dal prossimo 21 dicembre al 5 febbraio 2017 nella sala Tobino di Palazzo Ducale. L’inaugurazione è in programma mercoledì alle 17.00.

La rassegna espositiva è organizzata dall’Associazione Lucchese Arte e Psicologia con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in collaborazione con la Provincia di Lucca, il Comune di Castelnuovo Garfagnana, il Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e il FAI - il Fondo Ambiente Italiano – Delegazione di Lucca e Massa Carrara.

Tra tratti e disegni, colori e forme, il flusso ininterrotto tra sogno e realtà, effetto principale del suo mondo figurativo, Possenti svela in questa rassegna i caratteri più segreti dell’Orlando Furioso, come il disincanto, lo scetticismo ironico e malinconico rispetto a una mitologia cavalleresca e amorosa “Altrove e altri luoghi, occasioni e suggestioni dall’Orlando Furioso” sentita da Ariosto come irrimediabilmente tramontata e rievocata nella sfrenata fantasia e nella perfezione formale delle sue ottave. Continua a leggere… »

Bando “EDUCARE ALLE DIFFERENZE” graduatoria dei progetti e relativo finanziamento

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 13 dicembre 2016

L’Amministrazione Provinciale di Lucca, con decreto deliberativo n 59 del 9/09/2016 ha approvato il bando: “EDUCARE ALLE DIFFERENZE” http://www.squarciagola.net/2016/10/04/educare-alle-differenze/#content )

grazie al contributo della Regione Toscana (L.R 2 aprile 2009- n. 16 Cittadinanza di Genere).

Il Bando è stato rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio provinciale, con l’intento di finanziare progetti didattici che attuino, durante l’anno scolastico in corso, percorsi volti a contrastare gli stereotipi di genere, a promuovere pari opportunità e il rispetto dell’altro.

La commissione giudicatrice, visionati i singoli progetti pervenuti, in base al regolamento del Bando,  ha stilato la presente graduatoria:

Istituto scolastico    e    titolo del progetto

Finanziamento per

I.C. Don Milani Viareggio Un viaggio negli stereotipi di genere “

.1.000,00

ISI Pertini Lucca “Le due metà del cielo

.1.000,00

I. C. Forte dei MarmiDiversamente uguali”

.800

ISISS Piana di LuccaEducare alle differenze

.800

ITP GiorgiA scuola di emozioni

.800

ISI MachiavelliÈ finito il tempo di violare”

.750

IC. Don A.Mei S.Leonardo Gener-azioni in libertà”

.650

I. C. Piazza al Serchio Il gentil sesso”

.650

ITI Fermi E’ finito il tempo di violare”

.650

ISI Chini Michelangelo “Educare alle differenze: un percorso di alternanza scuola-lavoro”

.650

IC Pietrasanta I° “La naturale differenziazione di genere nel rispetto delle diversità, oltre gli stereotipi

.650

    I.C. Camaiore 3° “Mi chiamo Alice e sono felice..

.650

I.C. Puccini Pescaglia R-evolution in-visibile in-difesa”

.400

IISS Chini Michelangelo “Educare alle differenze: la scuola

racconta una donna”

.400

I.C. Lucca 7 Anch’io ho i miei diritti”

.150

Totale

.10.000

SERVIZIO CIVILE REGIONALE- Scadenza PROROGATA al 12 gennaio 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani lunedì 5 dicembre 2016


Bando 2016


vedi anche:

http://www.centrovolontariato.net/2016/11/progetti-di-servizio-civile-regionale-bando-2016/

CHE COSA È?
I progetti di Servizio Civile Regionale del Bando 2016, promossi dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV), vedono l’adesione e la collaborazione di 23 organismi (10 pubblici e 13 privati), con la disponibilità totale di 79 posti.
I progetti di Servizio Civile Regionale sono stati approvati e finanziati dalla Regione Toscana.
Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 8 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non, rivolti sia alla persona che al territorio, gestiti da Enti locali e Associazioni di volontariato.

Domani mattina (15 dicembre) si svolgerà  – alle 10 presso la sede del Cnv, in via Catalani a Sant’Anna, Lucca- un incontro informativo sul bando.

INFO: Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 8 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non solo, rivolti sia alla persona che al territorio e gestiti da enti locali e associazioni di volontariato. La domanda di servizio civile regionale la possono presentare ragazzi e ragazze che alla data di presentazione abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (29 anni e 364 giorni), siano regolarmente residenti in Italia, siano inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015, possiedano l’idoneità fisica, non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE?
Ragazzi e ragazze che alla data di presentazione della domanda:
– abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (29 anni e 364 giorni);
– siano regolarmente residenti in Italia;
– siano inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015;
– siano in possesso di idoneità fisica;
– non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

CHI  NON PUÒ PRESENTARE DOMANDA?
– Chi già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontario, ovvero che abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06;
– Chi abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Continua a leggere… »

1 dicembre : Giornata Mondiale dedicata alla prevenzione sul tema AIDS

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 29 novembre 2016

La Giornata Mondiale per la lotta all’Aids si svolgerà il

1 dicembre 2016

ore 9,00

Provincia di Lucca – Palazzo Ducale – Sala M.Tobino

C.le Carrara – Lucca

UNA MATTINATA DI CONFRONTO E APPROFONDIMENTO A PALAZZO DUCALE SULL’AIDS

NELLA GIORNATA MONDIALE DEDICATA ALLA PREVENZIONE DI QUESTO VIRUS

La Giornata Mondiale per la lotta all’Aids, il 1° dicembre 2016, a Lucca sarà l’occasione per una serie di incontri, rivolti agli studenti delle scuole superiori, che si svolgeranno dalle 9 di mattina a Palazzo Ducale e rientrano nel progetto ‘Ultimora‘.

Da anni, infatti, Azienda Usl Toscana Nord-Ovest (ambiti territoriali di Lucca e Viareggio), DiTestaMia-Health Promoting Guys, Ce.I.S. Gruppo giovani e comunità, Cesdop, Cesvot, Anlaids, Comuni di Lucca e Capannori e Provincia di Lucca con Squarciagola-La voce dei giovani , promuovono questa iniziativa, volta a sensibilizzare i giovani sulla questione dell’Aids.

La giornata si aprirà alle ore  9 con la parte plenaria,  dopo i saluti della consigliera provinciale Grazia Sinagra, titolare della delega sulla scuola, verrà presentato il progetto-concorso ‘Ultimora’ e saranno visionati i progetti vincitori dello scorso anno.

A seguire vi sarà l’intervento del dottor Michele De Gennaro, dirigente medico malattie infettive dell’ospedale S. Luca di Lucca, che fornirà ai ragazzi i dati sulla diffusione del virus Hiv.

Quattro esperti di linguaggi, poi, parleranno della comunicazione: Sirio Del Grande ne parlerà da un punto di vista giornalistico, Matteo Marabotti e Romano Guelfi (esperti di linguaggio audiovisivo) e Riccardo Pieruccini (esperto di linguaggio grafico).

Dopo l’intervento di Martina Fondi, psicologa operatore educazione e promozione dell’Azienda Usl Toscana Nordovest, che presenta ‘I love safe sex’, app gratuita della Regione per la promozione della salute in ambito sessuale e la presentazione dell’associazione DiTestaMia, inizieranno i tre laboratori giornalistico, audiovisivo e grafico.

IL PROGETTO ‘ULTIMORA’ – L’edizione 2016-2017 di ‘Ultimora’ vuole realizzare un percorso di conoscenza e approfondimento del tema Aids, sviluppandolo come progetto di comunicazione sociale. La campagna, coinvolgendo alcune classi di 4 istituti della provincia e circa 120 studenti, vuole rendere protagonisti i giovani e, attraverso loro, divenire occasione di informazione e sensibilizzazione per l’intera cittadinanza. Hanno aderito quattro scuole superiori: l’Isi ‘Pertini’ e l’Iis ‘Passaglia’ di Lucca; l’Isi di Barga e l’Isi ‘Marconi’ di Viareggio.

L’iniziativa prende avvio con una fase di formazione articolata in incontri distribuiti nel periodo che va da dicembre di quest’anno a febbraio del prossimo. Successivamente si svilupperà la fase del concorso, nel quale gli studenti realizzeranno a scuola articoli giornalistici, spot audiovisivi e vignette.

La formazione sui temi del progetto (prevenzione della malattia e discriminazione delle persone sieropositive o malate), sarà curata da alcuni esperti dell’Azienda Usl Toscana Nord-Ovest Lucca e Viareggio, Anlaids e Ce.I.S.

Il progetto si concluderà a dicembre 2017 con la premiazione degli elaborati valutati da una commissione di esperti, mentre il sito Squarciagola-La voce dei giovani realizzerà una votazione popolare degli elaborati tramite forum.

Inoltre, un lancio di palloncini rossi e la distribuzione di materiale informativo e di preservativi in varie postazioni a Lucca e Viareggio, iniziative promosse dal Ce.I.S. porteranno all’attenzione della cittadinanza l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce.

Per info

CeiScuola : 0583/587113

Provincia di Lucca: Ufficio Pari opportunità 0583/417930-773

PROGRAMMA DELLA MATTINATA: Continua a leggere… »

WOMEN PRIDE..fiere donne crescono – 29 novembre – 12 dicembre 2016

Pubblicato da Ufficio Giovani venerdì 25 novembre 2016

WOMEN PRIDE..fiere donne crescono

Mostra collettiva al femminile


Sguardi attenti, candidi, volitivi.

Gesti sicuri e rapidi seppur morbidi.

Pelle colorata, intrisa d’arte.

Ad alta voce ci si confronta, si concepisce, si elabora.


Il Cantiere, in occasione della data del 25 novembre, si riempie dell’entusiasmo di giovani. che attraverso le loro opere affermano se stesse, il femminile, l’Essere Donna e la scelta di viversi in modo libero, consapevole, indipendente nonostante il rischio che ancor oggi questo comporta – la cronaca più nera ce lo ricorda quasi quotidianamente.

L’iniziativa, che si inserisce nel calendario della Campagna del Fiocco Bianco, riunisce Artiste del territorio lucchese, tra cui due dello Spazio LUM, un movimento che promuove l’arte  contemporanea emergente e realizza occasioni di produzione e creazione underground.

La Mostra realizzata da pittrici, fotografe e videoartist ,

sarà inaugurata martedì 29 novembre 2016 alle ore 19:00 a Il Cantiere, via del Brennero, 672 Lucca,

in un contesto dinamico in cui le Artiste si esibiranno in un live painting con accompagnamento musicale e letture di SNOQ Teatro.

L’evento, che si concluderà il 12 dicembre 2016, è promosso da Ce.I.S. Gruppo “Giovani e Comunità” e Provincia di Lucca .

Per info: Il Cantiere 0583 057222

Infoday Giovanisì sul bando del ‘Servizio Civile regionale’ sul territorio della provincia di Lucca

Pubblicato da Ufficio Giovani venerdì 25 novembre 2016

Anche sulla provincia di Lucca quattro appuntamenti informativi a per illustrare il bando di Servizio Civile regionale, opportunità promossa dalla Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovansì.

Il bando,attivo dal 17 novembre al 16 dicembre 2016, è rivolto ai giovani dai 18 ai 29 anni (compiuti) residenti o domiciliati per motivi di studio o lavoro in Toscana. I giovani selezionati svolgeranno un periodo di Servizio Civile, dalla durata di 8 mesi presso l’ente scelto, con un contributo mensile di 433,80 euro.

Durante gli Infoday interverranno anche i referenti di alcuni dei progetti finanziati per spiegare ai ragazzi i progetti e le attività nelle quali i giovani saranno impiegati.
Calendario degli Infoday sul bando del ‘Servizio Civile regionale’ sulla provincia di Lucca Continua a leggere… »

25 novembre: Giornata internazionale contro la violenza sulle donne -calendario delle iniziative

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 22 novembre 2016

25 novembre

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Purtroppo il bilancio delle vittime di violenza è in continua ascesa sul sipario internazionale e su quello locale: la provincia di Lucca ha subito il più grave ed efferato femminicidio solo da pochi mesi.

Non si può, non si deve abbassare la guardia.

Si fa sempre più pressante l’invito a tutte le donne, giovani, mature, mogli, madri, fidanzate, amiche, semplici conoscenti a non confidare sulla capacità maschile di comprendere l’universo femminile.

Bisogna saper pesare le proprie forze, uscire dal proprio personale e saper fa buon uso dei mezzi di aiuto che, anche se non innumerevoli, esistono sul territorio a vari livelli.

La parola d’ordine dovrebbe diventare quella di rompere il cerchio di un rapporto a due, di far entrare anche altre persone, più attente, capaci di valutare senza condizionamenti di affetti e paure e far diventare quel cerchio non una catena, ma un legame importante di amore, rispetto, appoggio e sostegno, così come dovrebbe essere la relazione tra maschio e femmina.

Per questo 25 novembre Enti, Istituzioni ed Associazioni con il coinvolgimento degli Istituti d’Istruzione hanno riflettuto sul tema della violenza ed attraverso rappresentazioni, installazioni, flash mob, letture, in vari giorni e località del territorio provinciale, vogliono rendere partecipe tutta la cittadinanza del percorso compiuto. Continua a leggere… »

STAND “EDUCARE ALLE DIFFERENZE” e … COMICS 2016

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 27 ottobre 2016

Il progetto provinciale di “Educare alle differenze”  è volto all’attuazione di azioni,  diversificate per ordine scolastico, di sensibilizzazione / formazione, alle scuole del proprio territorio  per la lotta agli stereotipi di genere e all’equa distribuzione del lavoro di cura all’interno della famiglia il contributo Regione Toscana - L.R 2 aprile 2009 -n.16 “Cittadinanza di Genere” – finanziamento Regione Toscana (delibera n.1077/2015)

Le scuole superiori aderenti hanno lavorato sul tema attraverso la realizzazione di video e fumetti, con la docenza degli esperti di Lucca Comics and Games e la collaborazione dei Centri antiviolenza del nostro territorio.

“Educare alle differenze”  e Comics 2016
sono previsti spazi informativi sul percorso del progetto provinciale di  Educare alle differenze a cura degli studenti delle scuole superiori aderenti, realizzato in ambito scolastico, con i docenti di Lucca Comics and Games e con le esperte dei Centri antiviolenza del ns territorio, quest’ultimi  in questa occasione hanno uno spazio informativo sulle loro attività svolte :sul contrasto alla violenza e di supporto alle donne  vittime di abuso; inoltre in questo clima di festa , per affrontare il tema in oggetto, con leggerezza ma con azioni che vanno ad accrescere la consapevolezza e la riflessione , saranno organizzati dei laboratori ludici, creativi e di animazione alla lettura in modalità e  tempi diversificati ,  per bambini, ragazzi e adulti .
dal 28 ottobre -  al 1 novembre
stand di Lucca Comics Family Palace

Ex Real Collegio – Piazza del Collegio – Lucca

Ingresso gratuito

Vi aspettiamo

il programma…CLICCA QUI Continua a leggere… »

“Confini sfuggenti”- Mostra fotografica – Villa Argentina (Viareggio -Lucca)

Pubblicato da Ufficio Giovani lunedì 10 ottobre 2016

Epea-European Photo Exhibition Award

CONFINI SFUGGENTI

dal 15 ottobre al  11 dicembre  2016

c/o   VILLA ARGENTINA-

via A.Fratti, ang. via A. Vespucci, 44-Viareggio (LUCCA)

ingresso libero, dal martedì alla domenica, nel seguente orario:

10.00-13.00 (ultimo ingresso alle 12.30)

15.00-18.30 (ultimo ingresso alle 18.00).

chiuso  il lunedì

Esposizione fotografica itinerante frutto del lavoro di 12 giovani fotografi che provengono da 9 paesi europei e, nei mesi scorsi, hanno percorso l’Europa, per interpretare con i loro scatti i cambiamenti più profondi, secondo il tema “Confini sfuggenti: Arianna Arcara (Italia), Pierfrancesco Celada (Italia), Marthe Aune Eriksen (Norvegia), Jakob Ganslmeier (Germania), Margarida Gouveia (Portogallo), Marie Hald (Danimarca), Dominic Hawgood (Regno Unito), Robin Hinsch (Germania), Ildikó Péter (Ungheria), Eivind H. Natvig (Norvegia), Marie Sommer (Francia) e Christina Werner (Austria).

La mostra è realizzata in collaborazione con la Provincia di Lucca.

Epea è un progetto promosso da Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme a Körber-Stiftung (Germania), Fondazione Calouste Gulbenkian – Délégation en France (Portogallo) e Fondazione Fritt Ord (Norvegia).

www.epeaphoto.org

www.fondazionebmlucca.it

Per info : Tel. +39 0584 48881

Yo trabajo Es mi derecho

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 6 ottobre 2016

Yo trabajo Es mi derecho:

ANCHE IO HO I MIEI DIRITTI

VENERDI 7  Ottobre 2016     ore 10:00

PROGETTO A CURA

ASS.ne   ” I COLOR DELLA CEIBA”

E

PROVINCIA DI LUCCA

si terrà a:

Palazzo Ducale – Sala Mario Tobino

C.le Carrara (Lucca)

Incontro rivolto agli studenti scuola superiore aderenti.

Il tema è  inserito fra le proposte della Provincia di Lucca rivolte alle scuole , descritte nella brochure di “Giovani Protagonisti” anno sc 2016/2017  e realizzate in collaborazione di Associazioni, Enti, ecc..

Programma:

ore 10 SALUTI ISTITUZIONALI – M. GRAZIA SINAGRA – Consiglliera Delegata alle Pari Opportunità -  Provincia di Lucca -

a seguire.

  • DIRIGENTE DOTT.SSA -  ROSSANA SEBASTIANI
  • PRESIDENTE ASS. I COLOR DELLA CEIBA-  FORASSIEPI GABRIELE
  • ALLISON ELIZABETH (TESTIMONIANZA ) ex bambina lavoratrice
  • MICHELE LUCCHESI- INTERPRETAZIONE SIMULTANEA
  • Il PRESIDENTE ASSOCIAZIONE G.FORASSIEPI: presenta alcune diapositive e materiale informativo su cui improntare con i ragazzi presenti un dibattito

ore 12 /12,10 circa CONCLUSIONE

note:

  • ALLISON ELIZABETH (TESTIMONIANZA ) è una giovane di 22 anni, ex bambina adolescente lavoratrice, dall’età di 6 anni lavorava con il padre aiutandolo a fare il pane (Perù)- Dal 2012 al 2015 è stata rappresentante delegata dell’organizzazione nazionale M.N.N.A.T.S.O.P .movimento x la salvaguardia dei diritti dei bambini adolescenti lavoratori del Perù-

ATTUALMENTE STUDIA ALL’UNIVERSITà A PARIGI –

  • Interpretazione simultanea grazie alla collaborazione (gratuita) del giovane studente universitario : MICHELE LUCCHESI , che ringraziamo della collaborazione.
NOVITA':
Il referente dell'Associazione, sig Gabriele Forassiepi, attiverà nella mattina stessa ,
 una  diretta live su FB sul suo profilo,
che  sarà reso pubblico per questo giorno 7 ottobre,
quindi  chiunque volesse seguire la diretta può farlo, cercando su FB questo profilo  

Per informazioni :

Provincia di Lucca -Ufficio Pari opportunità 0583/417930

Ass.ne I colori della Ceiba : icoloridellaceiba1@gmail.com  Pagina Facebook : I COLORI DELLA CEIBA

per maggiore informazione sul tema,  cliccare su continua a leggere… Continua a leggere… »

10/10: Infoday Giovanisì a Lucca per parlare di “Fare Impresa in Agricoltura”

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 6 ottobre 2016

A Lucca lunedì 10 ottobre alle ore 11, presso la Sala Rappresentanza di Palazzo Ducale in Piazza Napoleone si terrà un Infoday di approfondimento sulle opportunità di “Fare Impresa in Agricoltura”, promosse nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

L’incontro è organizzato da Martina Diletta Cecconi e Francesca Ghio – referenti territoriali Giovanisì per i territori provinciali di Lucca e Massa Carrara, in collaborazione con il Servizio Coordinamento politiche al cittadino e alla comunità, Rete scolastica, Valorizzazione dei Beni Culturali, Statistica e Comunicazione della Provincia di Lucca.

All’incontro interverrà Michele Zecca funzionario Regione Toscana Servizio distretti rurali. Attività gestionale sul livello territoriale di Massa e Lucca. La partecipazione all’iniziativa è libera e gratuita.

Scarica la locandina

Per informazioni:

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in sei macro-aree: Tirocini, Casa, Servizio Civile, Fare Impresa, Lavoro, Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono giovani fino a 40 anni. Dopo l’esperienza della prima legislatura, il progetto si è arricchito di una nuova area, ‘Giovanisì+’, dedicata a temi come partecipazione, cultura, legalità, sociale e sport. Gli obiettivi principali del progetto sono: il potenziamento e la promozione delle opportunità legate al diritto allo studio e alla formazione, il sostegno a percorsi per l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, la facilitazione per l’avvio di start up. info:www.giovanisi.it

Da Maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani

BANDO RIVOLTO ALLE SCUOLE DELLA PROVINCIA DI LUCCA : “EDUCARE ALLE DIFFERENZE”

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 4 ottobre 2016

Le domande per la partecipazione al BANDO andranno inoltrate  entro le ore 12,00 del giorno 11 NOVEMBRE 2016
Amministrazione Provinciale di Lucca,

c/o l’Ufficio Protocollo

C.le Carrara- 55100 Lucca

oppure tramite indirizzo pec:

provincia.lucca@postacert.toscana.it

Provincia di Lucca

Ufficio pari Opportunità- 0583/417930

Per visionare i progetti e scaricare le singole schede, clicca qui:   http://www.squarciagola.net/giovani-protagonisti-2/

vedi  il Bando e la relativa modulistica : Continua a leggere… »

DAL SEME AL FIORE- laboratori settimanali gratuiti per bambini dai 6 ai 10 anni e genitori, nonni, tate…

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 4 ottobre 2016

Il progetto “DAL SEME AL FIORE”, a cura dell’Associazione Sahaja Yoga di Lucca, si svolgerà presso la sede provinciale de Il Cantiere (ex Ostello della Gioventù- Via del Brennero, Lucca) , con laboratori settimanali gratuiti, su iscrizione, rivolti a grandi e bambini che possano trovare presso questa sede, uno spazio loro dedicato, dove ascoltare le proprie emozioni, quelle dell’altro e sviluppare nuove scoperte reciproche.

La sede provinciale de Il Cantiere infatti, oltre ad essere un luogo di studio per i giovani, è anche un luogo dove poter svolgere attività di particolare interesse, è uno spazio che si “apre” a interessanti iniziative rivolte al territorio e realizzate da Associazioni di volontariato.

Gli incontri laboratoriali sono gratuiti e a cadenza settimanale da martedi 4 ottobre 2016 , per quattro incontri consecutivi di martedi e sono cura dell’ASS. SAHAJA YOGA LUCCA .

per info: 3406339906 Sandra- 3206204934 Cristina

mail: innerpeace@sahajogalucca.it

MARCIA PER LA PACE: ” PERUGIA – ASSISI ”

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 13 settembre 2016

MARCIA PER LA PACE   ” PERUGIA – ASSISI”-
domenica 9 ottobre 2016
La Provincia di Lucca, i Comuni di Lucca, Capannori e Pietrasanta, l’Unione Comuni Mediavalle del Serchio, con il supporto dell’Unione Comuni Garfagnana, dell’AVIS di Viareggio, della Scuola per la Pace della Provincia, del Forum Cooperazione Internazionale e dell’Osservatorio per la Pace del Comune di Capannori, organizzano alcuni pullman per permettere alla cittadinanza di partecipare a questo importante evento, che si terrà in un momento di fortissime tensioni internazionali.

Partiranno 7 pullman:
tre da Lucca (palasport Via delle Tagliate), uno da Pietrasanta (Piazza Matteotti), uno da Viareggio (parcheggio Supermercato PAM – Largo Risorgimento), uno da Capannori (Piazza Aldo Moro, di fronte al Palazzo Comunale), uno da Castelnuovo di Garfagnana (Piazza della Repubblica o Piazzale Marionetti) con fermata a Borgo a Mozzano (rotonda di fronte al Ristorante ex Pescatore).


Questo il programma di massima della giornata (sono possibili variazioni di orari comunicati che saranno comunicati dal comitato organizzatore della Marcia):(sono possibili variazioni di orari comunicati che saranno comunicati dal comitato organizzatore della Marcia):

- partenze come da dettaglio nei luoghi sottoindicati

- arrivo a Perugia intorno alle 8.00. In base all’orario di arrivo valuteremo se scendere a Perugia Centro o a Ponte San Giovanni.

- qui il pullman lascia chi vuole percorrere la marcia (circa 20 km).

- chi non vuole percorrere la marcia può rimanere in pullman, che arriva a Santa Maria degli Angeli, dove verrà parcheggiato.

- partenza da Santa Maria degli Angeli in pullman intorno alle 17/18 e arrivo in serata a Lucca.


Il costo è di 16 euro (comprensivo di una quota assicurativa individuale). Il prezzo può subire piccole variazioni a seconda del numero dei partecipanti e a seconda del luogo di partenza.

E’ necessario saldare la quota al momento dell’iscrizione prima del 9 ottobre (termine iscrizioni martedì 4 ottobre).

Il pranzo è al sacco


RIFERIMENTI  E ISCRIZIONE: Continua a leggere… »

GIOVANI PROTAGONISTI 2016/2017

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 23 agosto 2016

Perché sostenere il protagonismo dei giovani?

Perché continuare ad investire risorse, tempo energia per concordare, proporre, coordinare e organizzare iniziative per raggiungere questo obiettivo?

I progetti qui descritti  hanno un filo conduttore comune, che è quello di proporre, grazie alla  collaborazione di Istituzioni scolastiche, di Associazioni    del territorio, di Enti, ecc. percorsi progettuali su tematiche di interesse sociale e giovanile, al fine di offrire ai giovani più consapevolezza del contesto  in cui vivono e dei fenomeni che lo caratterizzano, ma anche maggiore consapevolezza di se stessi e di quanto è importante per il proprio benessere  realizzare le proprie passioni, i propri interessi, sviluppare la propria creatività avvicinandosi all’arte, in modi e forme diversificate, sostenendone la produzione e la fruizione.

Si vuol inoltre favorire il rapporto con le Istituzioni, per una relazione più dialettica,  anche attraverso  forme di comunicazione, come l’uso della “rete” e  dei social network, per  condividere informazioni ed iniziative promosse sul nostro territorio.

Continuiamo ad alimentare la nostra speranza che i giovani , grazie anche alle proposte, qui presentate, possano diventare cittadini consapevoli di poter migliorare la propria e collettiva realtà sociale, attraverso l’impegno, la partecipazione e…il protagonismo.

Il PRESIDENTE

LUCA MENESINI

Per visionare i progetti e scaricare le singole schede, clicca qui:   http://www.squarciagola.net/giovani-protagonisti-2/

MERCATINO DEL LIBRO USATO

Pubblicato da Ufficio Giovani venerdì 29 luglio 2016

Il mercatino dei libri usati aprirà Lunedì 1 Agosto 2016 sia nella sede di Lucca al Cantiere Giovani che nella sede di Capannori al centro giovani di Santa Margherita.

Gli orari per la sede di Lucca saranno
– Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 15:00 alle ore 18:00
– Martedì e Giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:30

per la sede di Capannori
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 21:30 alle ore 23:00

Modalità
Presso la sede di Lucca (Cantiere Giovani, Via del Brennero, Lucca) è possibile lasciare i propri libri (delle scuole medie e superiori) in conto-vendita, i libri verranno venduti a metà del prezzo di listino, l’intero ricavato verrà resistuito a fine attività (Settembre 2015).

Per vendere i propri libri bisogna prenotarsi inviando un messaggio (SMS) al numero 3665096504 con scritto NOME e COGNOME dalle ore 9:00 alle ore 10:00 del giorno stesso in cui si vuole venire a vendere i propri libri. Riceverete come risposta la conferma della prenotazione e il relativo numero della fila, dovrete presentarvi il giorno stesso per potere vendere i libri, solo e soltanto presso il Cantiere Giovani.
I clienti non presenti al momento della chiamata verranno superati dai successivi.
Se non ricevete risposta significa che si è raggiunto il limite di servizio ai clienti, quindi potete provare a prenotarvi il giorno lavorativo successivo.

Articoli sucessivi »

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina