Provincia di Lucca - Politiche giovanili

Inizio contenuti

Soggiorni estivi gratuiti – 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 22 marzo 2017

Tra le iniziative orientate al mondo dei giovani, anche quest’anno la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha predisposto un programma di soggiorni estivi gratuiti al mare e in montagna, riservato a bambini, ragazze e ragazzi dai 6 ai 17 anni appartenenti
a famiglie non abbienti.  Al fine di estendere questa possibilità al maggior numero di bambini e per meglio rispondere alle esigenze delle famiglie, anche quest’anno l’attività è organizzata in collaborazione con la Provincia di Lucca e, attraverso questa, con i Servizi Sociali
dei Comuni della Provincia.
Da questa collaborazione è nato un programma ricco,con un ventaglio di opportunità ampio e pieno di attrattive:
soggiorni al mare a Marina di Massa, Paestum (Salerno), Cesenatico (Cesena-Forlì), Igea Marina (Rimini), in barca nell’Arcipelago Toscano, in montagna a Castelvecchio Pascoli, a Bosentino (Trento) e al centro ambientale «Anemone» di Sillano.

Come negli anni passati, ci auguriamo che queste opportunità vengano davvero colte dal maggior numero di bambini e di ragazzi.
Un obiettivo che sta alla base di questa esperienza di collaborazione tra Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Provincia di Lucca.

nb: Le domande di minori che l’anno precedente hanno rinunciato alla partenza o si sono ritirati durante la vacanza senza valide motivazioni, verificate singolarmente, verranno inserite in graduatoria dopo la valutazione delle altre domande.
Nel caso in cui le richieste pervenute superino i posti / fondi disponibili l’assegnazione dei soggiorni avverrà tenendo conto delle seguente priorità:
1. segnalazioni da parte dei Servizi Sociali

2. famiglie con minor reddito ISEE

La scadenza per l’invio delle domande è fissata per il giorno 21 aprile 2017.

Per informazioni : Continua a leggere… »

NATI per … LEGGERE !!! Sabato 25 marzo 2017- ore 16

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 21 marzo 2017

presso la sede provinciale de

IL CANTIERE

(via del Brennero 673 – Lucca)

i Volontari di

“Nati per leggere”

animeranno una serie di interessanti letture e laboratori rivolti ai bambini presenti.

In questa occasione gli operatori del Ceis (ente gestore della struttura) daranno l’opportunità ai presenti di far conoscere gli ultimi acquisti fatti di testi per infanzia, ragazzi ecc. e  a diposizione per il prestito, nella biblioteca de Il Cantiere.

E’ gradita conferma della Vs presenza  a : info@cesdop.it

Telefono: 0583 057222

Vi ASPETTIAMO!!!!!!!!

per info Provincia di Lucca – Ufficio Pari Opportunità 0583/417930

La mafia spiegata ai bambini – Palazzo Ducale Sala M.Tobino – 16 marzo 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 9 marzo 2017

Come si può spiegare ai bambini cos’è la mafia?

E tutte quelle parole difficili come “omertà”? A volte basta una storia.
Se volete ascoltare quella che vi vogliamo raccontare noi, vi aspettiamo giovedì 16 marzo 2017 ore 17.30 a Lucca nella Sala Tobino nel Palazzo Ducale per un incontro con Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, autori del libro “La mafia spiegata ai bambini: l’invasione degli scarafaggi” (Beccogiallo Edizioni), un approfondimento sul tema scottante della mafia attraverso la potenza e l’efficacia del media fumetto.
L’incontro, aperto al pubblico, ricade all’interno delle progetto di iniziative Momenti di Legalità, promosso dalla Provincia di Lucca, Associazione Libera e Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea con la collaborazione dei Comuni di Lucca, Altopascio, Barga, Borgo a Mozzano, Camaiore e Gallicano.

INGRESSO LIBERO

Educare alle differenze, ecco i comics e i cartoon

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 9 marzo 2017

I laboratori di comics e i cartoon sono stati realizzati con gli studenti scuola superiore aderenti al progetto provinciale “Educare alle differenze” e realizzato grazie alla collaborazione degli esperti di Lucca Comics and Games, con  finanziamento regionale nell’ambito dell’Accordo territoriale di Genere- L.R 16/2009 “Cittadinanza di Genere” – volto ad attuare azioni di sensibilizzazione, formazione per il superamento degli stereotipi di genere.

Nel percorso laboratoriale in classe un incontro,  propedeutico sui temi di “genere”,  è stato tenuto dalle esperte dei Centri Antiviolenza : Ass.ne Luna di Lucca e Casa delle Donne della Versilia.

Provincia di Lucca sono stati presentati martedì 7 marzo nella Sala Tobino di Lucca i lavori conclusivi del progetto “Educare alle differenze” realizzati dagli alunni di 6 Istituti superiori di Lucca e Provincia sotto la guida degli esperti di Lucca Comics & Games.

E’ il terzo anno consecutivo che Lucca Comics & Games collabora al progetto provinciale di “Educare alle differenze. Identità e stereotipi di genere” , con laboratori nelle scuole secondarie di secondo grado del territorio.

Gli alunni coinvolti nel progetto hanno avuto la possibilità di cimentarsi in laboratori per la realizzazione di cortometraggi animati guidati dal regista Francesco Filippi e da Jacopo Moretti per la scrittura di sceneggiatura di una storia a fumetti trasposta in immagini dal disegnatore Luca Lenci.

Gli elaborati finali, creati dagli alunni, sono stati presentati da Sarah Genovese, coordinatrice del progetto per Lucca Comics & Games in occasione dell’incontro del 7 marzo a Palazzo Ducale -Provincia di Lucca. Ali insegnanti e agli alunni inoltre è stata consegnanto un cd contenete gli elaborati realizzati da loro e dalle altre classi coinvolte.

Gli elaborati sono  visibili ai seguenti link:

https://www.youtube.com/watch?v=vnmsKiQUBTA

Le classi che hanno partecipato al progetto sono: Continua a leggere… »

#Futuriamoci#prepararsi al cambiamento- Lucca – Palazzo Ducale- Sala M.Tobino

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 8 marzo 2017

14 marzo 2017 ore 9,30 – 12,30


LUCCA- Palazzo Ducale – C.le Carrarra-  Sala Mario Tobino


Programma:

Saluti

Grazia Sinagra - Consigliera delegata alle Pari Opportunità Provincia di Lucca

Ilaria Vietina -   Vice Sindaco Comune di Lucca

Interventi:

Maria Grazia Vittonatto- Componente Commissione Pari Opportunità Comune di Lucca

“Prepararsi al Cambiamento”

Graziano Tambellini – Insegnante scuola d’infanzia

“Il maestro, una rarità nella scuola dell’infanzia”


Testimonianze :

Diego e Giulia Micheli

“Archeo Park, un progetto di vita: dalle idee ai fatti”

Maria Grazie Funari

“Dall’Erasmus a couchsurfing: opportunità formali e informali di mobilità, lavoro e formazione dentro e fuori dall’Europa”

e con il contributo di:

Chiara De Cesari - laureata in Biotecnologia e post dottorato in biotecnologie applicate, in ambito spaziale , alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Laura Fiorini - Laureata in Ingegneria biomedica e post dottorato in biorobotica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Coordina: Maria Grazia Vittonatto

per info: ufficiopariopportunita@provncia.lucca.it

maggiori info sul percorso del progetto… Continua a leggere… »

L’ AMORE è……..

Pubblicato da Ufficio Giovani lunedì 6 marzo 2017

In occasione delle celebrazioni per la

“Giornata della Donna”

7 marzo 2017 – ore 9,30 – 12,00

Lucca – PALAZZO DUCALE – C.le Carrara SALA MARIO TOBINO

l’Associazione culturale Coralia presenta:

L’ AMORE è…… di Mia Declàr

Programma: Continua a leggere… »

Ciclo di iniziative rivolte alla cittadinanza e alle scuole sul tema della legalità

Pubblicato da Ufficio Giovani venerdì 10 febbraio 2017

La Provincia di Lucca, l’Associazione Libera e l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea coordinano – con la collaborazione dei Comuni di Lucca, Altopascio, Barga, Borgo a Mozzano, Camaiore e Gallicano-  e promuovono un ciclo di iniziative rivolte alle scuole ed alla cittadinanza sul tema della legalità.

Un tema trattato sotto diversi aspetti e con diverse forme comunicative: proiezioni di film (in collaborazione con il Cineforum Ezechiele, per terze medie e scuole superiori), la legalità vista con gli occhi dei fumetti (workshop per le scuole primarie in collaborazione con Lucca Comics and Games, per le scuole primarie), incontri pubblici e corsi.

Le prime due iniziative saranno rivolte a tutta la cittadinanza ed ai docenti (come una sorta di introduzione all’argomento) e si terranno nei giorni 15 e 22 febbraio 2017 e specificatamente: Continua a leggere… »

3 febbraio 2017 scadono i termini per la presentazione dei progetti: UNO SPAZIO PER LE IDEE… I PROGETTI DEI GIOVANI DIVENTANO REALTA’ GRAZIE AL BANDO 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 26 gennaio 2017

PROVINCIA di LUCCA

e

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE

Presentano un’opportunità

per i ragazzi dai 14 ai 29 anni:

UNO SPAZIO PER LE IDEE  X  Edizione


Scadenza presentazione dei progetti:  3/02/ 2017 Continua a leggere… »

” ANNE FRANK, una storia attuale “

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 19 gennaio 2017

Iniziano questa settimana gli eventi promossi in occasione del

Giorno della Memoria 2017 con l’inaugurazione della mostra “Anne Frank, una storia attuale” curata dalla Anne Frank House di Amsterdam e promossa dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna.

La mostra   inaugurata, con il monologo teatrale “Vivere ancora” a cura di Simona Generali, mercoledì 18 gennaio alle ore 17.30 , è allestita e visibile  a Palazzo Ducale (sala Accademia 1) - C.le Carrara (Lucca).
INGRESSO LIBERO.

VIOLENZA DI GENERE IN TOSCANA: DALLA REGIONE AL TERRITORIO

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 18 gennaio 2017


Presentazione dell’VIII Rapporto

sulla

Violenza di Genere in Toscana

24 gennaio 2017 ore 9.30

PROGRAMMA

ore 9,30 Registrazione dei partecipanti

ore 9,45 Saluti istituzionali

– Introduzione ai lavori e all’VIII Rapporto sulla Violenza di Genere in Toscana

Biancamaria Cigolotti Osservatorio Sociale Regionale – Regione Toscana;

- Dati e approfondimenti dell’VIII rapporto sulla Violenza di Genere

Daniela Bagattini Ricercatrice del rapporto;


I SERVIZI A CONTRASTO DELLA VIOLENZA

I Consultori e l’Area Abuso e Maltrattamento

- Giulia Spingarduoli Assistente sociale del Consultorio di Viareggio – Centro di Coordinamento sulla violenza di genere

I Centri Antiviolenza :

- Ersilia Raffaelli Presidente Centro Antiviolenza “L’Una per l’Altra” Ass. Casa delle Donne Viareggio

- Daniela Caselli Presidente Centro Antiviolenza Ass. Luna Onlus Lucca

Il Codice Rosa

- Piera Banti Coordinatrice Codice Rosa Lucca Azienda USL Toscana Nord Ovest

L’impegno della Regione Toscana nella prevenzione e contrasto della violenza di genere;

- Daniela Volpi Dirigente Settore Politiche di Genere – Regione Toscana

La programmazione territoriale e le reti antiviolenza;

- Michelangelo Caiolfa ANCI Toscana

ore 12,40  circa Dibattito

Coordina Rossana Sebastiani Dirigente Coordinamento politiche al Cittadino e alla Comunità, Pari Opportunità Provincia di Lucca

PER INFO:   osr@regione.toscana.it tel. 055 4386480

20 gennaio 2017 Incontro progetto sui temi del BULLISMO

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 18 gennaio 2017

Corso di formazione gratuito per giovani donne presso SDA Bocconi promosso dal Soroptimist Club sulla “Leadership al femminile”

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 18 gennaio 2017

Il Soroptimist Club di Lucca comunica che fino al 18 gennaio 2017 è aperto il bando di partecipazione al Corso gratuito di formazione, della durata di tre giorni, dal titolo “ Leadership al femminile. Costruiscila con noi”, organizzato dal Soroptimist d’Italia insieme alla Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Commerciale “L. Bocconi” di Milano. L’iniziativa è rivolta a giovani donne in possesso di alcuni requisiti: età massima 28 anni (al 25 marzo 2017) , in possesso di Laurea specialistica o magistrale, conoscenza della lingua inglese e residenza nell’ambito territoriale in cui opera il club (Lucca, Piana di Lucca, Mediavalle e Garfagnana). Il percorso di sviluppo al femminile viene proposto come itinerario di crescita personale per consentire di riflettere sulle cause dell’esclusione femminile dal mercato del lavoro e i possibili limiti, organizzativi e soggettivi, che la maggior parte delle donne incontrano nella vita professionale e vuole altresì offrire concreti strumenti per affrontare il mercato del lavoro con un atteggiamento attivo e propositivo.


Per maggiori informazioni e per scaricare il modulo di partecipazione:

- consultare il Sito www.soroptimistlucca.it alla voce News. Continua a leggere… »

Non cadere nella Rete! Kit di sopravvivenza alle trappole dei social network

Pubblicato da Ufficio Giovani lunedì 16 gennaio 2017

Venerdì 20 Gennaio 2017


l’iniziativa è suddivisa in due momenti :

- Sessione mattutina ore 9.30 – 12.30:

PALAZZO DUCALE, Sala Maria Luisa;

Sessione pomeridiana

ore 16.30 -19.00: CRED, Via S.Andrea 33

Intervengono:

Ersilia Menesini, Università di Firenze;  Spinoff Ebico Maria Ranieri, Università di Firenze e  MED (Media Education); Rita Picchioni, Responsabile Polizia Postale Lucca; Ilaria Lonigro, Giornalista

Moderano: Anna Benedetto e Susanna Bagnoli
NOTE: Continua a leggere… »

“Ragazzi Indipendenti” : RICERCA SUL CONSUMO DI SOSTANZE PSICOATTIVE TRA I GIOVANI

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 12 gennaio 2017

16 GENNAIO 2017     ore 9,00 – 13,00


PALAZZO DUCALE – SALA ADEMOLLO

C.LE CARRARA – LUCCA

Incontro con scuole e classi coinvolte e responsabili Centri di Aggregazione

Saluti e Contributi

  • Renato Bonturi - Provincia di Lucca:
  • Ilaria Vietina – Comune di Lucca
  • Lia Chiara Miccichè – Comune di Capannori:
  • Sonia Ridolfi: Ce.I.S “Gruppo Giovani e Comunità” : introduzione alla ricerca
  • Pioli Ellena – Responsabile Ser.D  Lucca- Ausl Toscana Nord Ovest
  • Intaschi Guido – Responsabile Ser.D  Versilia – Ausl Toscana Nord Ovest
  • presentazione ricerca ESPAD Italia 2015: : dott.ssa Sabrina Molinaro, ricercatrice Istituto Fisiologia Clinica CNR Pisa e responsabile studio ESPAD Italia
  • Matteo Cesca: Comico, monologo autobiografico di un ragazzo “indipendente”
  • Lavoro in gruppi ( gli studenti saranno divisi in cinque gruppi di lavoro)

Contenuti lavoro nei gruppi:

1. INFORMAZIONE (effetti delle sostanze)

2. PREVENZIONE e PERCEZIONE DEL RISCHIO

3. DIPENDENZA, USO e ABUSO


Info: CESDOP 0583 057222 – Provincia di Lucca Ufficio Pari Opportunità Provincia di Lucca 0583 417930

maggiori info suo progetto :

Continua a leggere… »

Letture animate per bambini

Pubblicato da Ufficio Giovani giovedì 12 gennaio 2017


“C’era una volta a … Il Cantiere”


grazie alla collaborazione di

NATI PER LEGGERE

Sabato 14 gennaio ore 17.00

c/o  la sede provinciale de

“Il Cantiere” Via del Brennero (LU)

I volontari  dell’Associazione Nati per leggere ,

racconteranno e illustreranno ai bimbi storie bellissime

VI ASPETTIAMO


INGRESSO LIBERO

Per  Info – Il Cantiere tel 0583/057222

UNO SPAZIO PER LE IDEE… I PROGETTI DEI GIOVANI DIVENTANO REALTA’ GRAZIE AL BANDO 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani mercoledì 21 dicembre 2016

PROVINCIA di LUCCA

e

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE

Presentano un’opportunità

per i ragazzi dai 14 ai 29 anni:

UNO SPAZIO PER LE IDEE  X  Edizione


Scadenza presentazione dei progetti:  3/02/ 2017

La creatività è un potenziale offerto dalla nascita a tutti gli esseri umani, ma assai spesso viene perduto o sepolto o inibito nel corso della vita. E’ un potenziale che permette di “creare” e “ricreare”significati e forme originali e personali, attraverso processi combinatori di elementi che ognuno possiede nella propria memoria profonda. Stimolare la creatività e la nascita di nuove idee può essere uno strumento importante per liberare i talenti della persona, dare significati al “pensare” e all’ “agire”, favorire un’esplorazione dei propri intimi e particolari modi di esprimere , di stare bene con se stesso e gli altri , mettendosi in relazione con il mondo esterno.

Arte, cultura, creatività, pari opportunità, sociale, volontariato, educazione, salute, ma anche comunicazione, lavoro e sviluppo d’impresa, tempo libero e sport. Sono numerosi e tutti interessanti gli ambiti nei quali ai ragazzi del territorio provinciale (fino a 29 anni di età) è data la possibilità di presentare progetti e ricevere un finanziamento specifico per la loro realizzazione, grazie alla edizione 2017 del bando ‘Uno spazio per le idee’, promosso dalla Provincia di Lucca insieme con la Fondazione Banca del Monte  e il cui decreto collegato è stato approvato in questi giorni dal presidente della Provincia Luca Menesini.

‘Uno spazio per le idee’ non solo è un’iniziativa rodata e sempre di grande successo ma rappresenta anche un’occasione da non perdere per i ragazzi e le ragazze del nostro territorio – affermano Grazia Sinagra e Renato Bonturi rispettivamente consiglieri delegati alle pari opportunità e ai giovani i quali avranno la possibilità di mettere in rete le proprie idee e di realizzarle attraverso le proprie capacità progettuali. Al tempo stesso il progetto punta a favorire occasioni di incontro e scambio che manifestino le competenze acquisite e la capacità creativa e organizzativa dei giovani, dando anche la possibilità di creare realtà associative su obiettivi condivisi, mettendo anche a disposizione la sede del Cantiere Giovani sulla via del Brennero. Siamo convinti che incentivare la creatività giovanile rappresenti uno stimolo ad attivarsi e ad essere protagonisti della propria comunità e più in generale della società in cui viviamo”. Continua a leggere… »

Bando “EDUCARE ALLE DIFFERENZE” graduatoria dei progetti e relativo finanziamento

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 13 dicembre 2016

L’Amministrazione Provinciale di Lucca, con decreto deliberativo n 59 del 9/09/2016 ha approvato il bando: “EDUCARE ALLE DIFFERENZE” http://www.squarciagola.net/2016/10/04/educare-alle-differenze/#content )

grazie al contributo della Regione Toscana (L.R 2 aprile 2009- n. 16 Cittadinanza di Genere).

Il Bando è stato rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio provinciale, con l’intento di finanziare progetti didattici che attuino, durante l’anno scolastico in corso, percorsi volti a contrastare gli stereotipi di genere, a promuovere pari opportunità e il rispetto dell’altro.

La commissione giudicatrice, visionati i singoli progetti pervenuti, in base al regolamento del Bando,  ha stilato la presente graduatoria:

Istituto scolastico    e    titolo del progetto

Finanziamento per

I.C. Don Milani Viareggio Un viaggio negli stereotipi di genere “

.1.000,00

ISI Pertini Lucca “Le due metà del cielo

.1.000,00

I. C. Forte dei MarmiDiversamente uguali”

.800

ISISS Piana di LuccaEducare alle differenze

.800

ITP GiorgiA scuola di emozioni

.800

ISI MachiavelliÈ finito il tempo di violare”

.750

IC. Don A.Mei S.Leonardo Gener-azioni in libertà”

.650

I. C. Piazza al Serchio Il gentil sesso”

.650

ITI Fermi E’ finito il tempo di violare”

.650

ISI Chini Michelangelo “Educare alle differenze: un percorso di alternanza scuola-lavoro”

.650

IC Pietrasanta I° “La naturale differenziazione di genere nel rispetto delle diversità, oltre gli stereotipi

.650

    I.C. Camaiore 3° “Mi chiamo Alice e sono felice..

.650

I.C. Puccini Pescaglia R-evolution in-visibile in-difesa”

.400

IISS Chini Michelangelo “Educare alle differenze: la scuola

racconta una donna”

.400

I.C. Lucca 7 Anch’io ho i miei diritti”

.150

Totale

.10.000

SERVIZIO CIVILE REGIONALE- Scadenza PROROGATA al 12 gennaio 2017

Pubblicato da Ufficio Giovani lunedì 5 dicembre 2016


Bando 2016


vedi anche:

http://www.centrovolontariato.net/2016/11/progetti-di-servizio-civile-regionale-bando-2016/

CHE COSA È?
I progetti di Servizio Civile Regionale del Bando 2016, promossi dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV), vedono l’adesione e la collaborazione di 23 organismi (10 pubblici e 13 privati), con la disponibilità totale di 79 posti.
I progetti di Servizio Civile Regionale sono stati approvati e finanziati dalla Regione Toscana.
Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 8 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non, rivolti sia alla persona che al territorio, gestiti da Enti locali e Associazioni di volontariato.

Domani mattina (15 dicembre) si svolgerà  – alle 10 presso la sede del Cnv, in via Catalani a Sant’Anna, Lucca- un incontro informativo sul bando.

INFO: Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 8 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non solo, rivolti sia alla persona che al territorio e gestiti da enti locali e associazioni di volontariato. La domanda di servizio civile regionale la possono presentare ragazzi e ragazze che alla data di presentazione abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (29 anni e 364 giorni), siano regolarmente residenti in Italia, siano inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015, possiedano l’idoneità fisica, non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

CHI PUÒ PRESENTARE DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE?
Ragazzi e ragazze che alla data di presentazione della domanda:
– abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (29 anni e 364 giorni);
– siano regolarmente residenti in Italia;
– siano inoccupati, inattivi o disoccupati ai sensi del decreto legislativo n. 150/2015;
– siano in possesso di idoneità fisica;
– non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

CHI  NON PUÒ PRESENTARE DOMANDA?
– Chi già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontario, ovvero che abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06;
– Chi abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

Continua a leggere… »

1 dicembre : Giornata Mondiale dedicata alla prevenzione sul tema AIDS

Pubblicato da Ufficio Giovani martedì 29 novembre 2016

La Giornata Mondiale per la lotta all’Aids si svolgerà il

1 dicembre 2016

ore 9,00

Provincia di Lucca – Palazzo Ducale – Sala M.Tobino

C.le Carrara – Lucca

UNA MATTINATA DI CONFRONTO E APPROFONDIMENTO A PALAZZO DUCALE SULL’AIDS

NELLA GIORNATA MONDIALE DEDICATA ALLA PREVENZIONE DI QUESTO VIRUS

La Giornata Mondiale per la lotta all’Aids, il 1° dicembre 2016, a Lucca sarà l’occasione per una serie di incontri, rivolti agli studenti delle scuole superiori, che si svolgeranno dalle 9 di mattina a Palazzo Ducale e rientrano nel progetto ‘Ultimora‘.

Da anni, infatti, Azienda Usl Toscana Nord-Ovest (ambiti territoriali di Lucca e Viareggio), DiTestaMia-Health Promoting Guys, Ce.I.S. Gruppo giovani e comunità, Cesdop, Cesvot, Anlaids, Comuni di Lucca e Capannori e Provincia di Lucca con Squarciagola-La voce dei giovani , promuovono questa iniziativa, volta a sensibilizzare i giovani sulla questione dell’Aids.

La giornata si aprirà alle ore  9 con la parte plenaria,  dopo i saluti della consigliera provinciale Grazia Sinagra, titolare della delega sulla scuola, verrà presentato il progetto-concorso ‘Ultimora’ e saranno visionati i progetti vincitori dello scorso anno.

A seguire vi sarà l’intervento del dottor Michele De Gennaro, dirigente medico malattie infettive dell’ospedale S. Luca di Lucca, che fornirà ai ragazzi i dati sulla diffusione del virus Hiv.

Quattro esperti di linguaggi, poi, parleranno della comunicazione: Sirio Del Grande ne parlerà da un punto di vista giornalistico, Matteo Marabotti e Romano Guelfi (esperti di linguaggio audiovisivo) e Riccardo Pieruccini (esperto di linguaggio grafico).

Dopo l’intervento di Martina Fondi, psicologa operatore educazione e promozione dell’Azienda Usl Toscana Nordovest, che presenta ‘I love safe sex’, app gratuita della Regione per la promozione della salute in ambito sessuale e la presentazione dell’associazione DiTestaMia, inizieranno i tre laboratori giornalistico, audiovisivo e grafico.

IL PROGETTO ‘ULTIMORA’ – L’edizione 2016-2017 di ‘Ultimora’ vuole realizzare un percorso di conoscenza e approfondimento del tema Aids, sviluppandolo come progetto di comunicazione sociale. La campagna, coinvolgendo alcune classi di 4 istituti della provincia e circa 120 studenti, vuole rendere protagonisti i giovani e, attraverso loro, divenire occasione di informazione e sensibilizzazione per l’intera cittadinanza. Hanno aderito quattro scuole superiori: l’Isi ‘Pertini’ e l’Iis ‘Passaglia’ di Lucca; l’Isi di Barga e l’Isi ‘Marconi’ di Viareggio.

L’iniziativa prende avvio con una fase di formazione articolata in incontri distribuiti nel periodo che va da dicembre di quest’anno a febbraio del prossimo. Successivamente si svilupperà la fase del concorso, nel quale gli studenti realizzeranno a scuola articoli giornalistici, spot audiovisivi e vignette.

La formazione sui temi del progetto (prevenzione della malattia e discriminazione delle persone sieropositive o malate), sarà curata da alcuni esperti dell’Azienda Usl Toscana Nord-Ovest Lucca e Viareggio, Anlaids e Ce.I.S.

Il progetto si concluderà a dicembre 2017 con la premiazione degli elaborati valutati da una commissione di esperti, mentre il sito Squarciagola-La voce dei giovani realizzerà una votazione popolare degli elaborati tramite forum.

Inoltre, un lancio di palloncini rossi e la distribuzione di materiale informativo e di preservativi in varie postazioni a Lucca e Viareggio, iniziative promosse dal Ce.I.S. porteranno all’attenzione della cittadinanza l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce.

Per info

CeiScuola : 0583/587113

Provincia di Lucca: Ufficio Pari opportunità 0583/417930-773

PROGRAMMA DELLA MATTINATA: Continua a leggere… »

WOMEN PRIDE..fiere donne crescono – 29 novembre – 12 dicembre 2016

Pubblicato da Ufficio Giovani venerdì 25 novembre 2016

WOMEN PRIDE..fiere donne crescono

Mostra collettiva al femminile


Sguardi attenti, candidi, volitivi.

Gesti sicuri e rapidi seppur morbidi.

Pelle colorata, intrisa d’arte.

Ad alta voce ci si confronta, si concepisce, si elabora.


Il Cantiere, in occasione della data del 25 novembre, si riempie dell’entusiasmo di giovani. che attraverso le loro opere affermano se stesse, il femminile, l’Essere Donna e la scelta di viversi in modo libero, consapevole, indipendente nonostante il rischio che ancor oggi questo comporta – la cronaca più nera ce lo ricorda quasi quotidianamente.

L’iniziativa, che si inserisce nel calendario della Campagna del Fiocco Bianco, riunisce Artiste del territorio lucchese, tra cui due dello Spazio LUM, un movimento che promuove l’arte  contemporanea emergente e realizza occasioni di produzione e creazione underground.

La Mostra realizzata da pittrici, fotografe e videoartist ,

sarà inaugurata martedì 29 novembre 2016 alle ore 19:00 a Il Cantiere, via del Brennero, 672 Lucca,

in un contesto dinamico in cui le Artiste si esibiranno in un live painting con accompagnamento musicale e letture di SNOQ Teatro.

L’evento, che si concluderà il 12 dicembre 2016, è promosso da Ce.I.S. Gruppo “Giovani e Comunità” e Provincia di Lucca .

Per info: Il Cantiere 0583 057222

Articoli sucessivi »

Indice generale dei contenuti del sito

Vota i video e gli articoli del concorso Ultimora
Il sito del Cantiere Giovani
Giovani S
Giovani Protagonisti
Squarciagola - la trasmissione su NoiTV
Uno spazio per le idee Non cadiamo in trappola! Ditestamia - Community
  • Vota il video migliore

    View Results

    Loading ... Loading ...

Credits e licenza

Inizio menú piè di pagina